MY SATISFACTION IS THE AGONY

No comments

MY SATISFACTION IS THE AGONY

Primo brano inedito pubblicato il 9 Marzo 2012, racchiude in se alcuni riff scritti nel 2009 ed altri appositamente scritti prima della registrazione. Il brano narra di un essere (non per forza umano) che si avvicina progressivamente al punto di non ritorno, compiendo particolari scelte dettate dalla sofferenza del momento e in generale dai momenti particolari che la vita offre. Il brano si divide in 3 parti, nella prima ancora il protagonista può uscire dal vortice di dolore dove si trova e inizia a porsi delle domande. Le risposte che decide di darsi però lo portano lontano dalla salvezza fin quando non compie delle scelte sbagliate, a quel punto inizia la seconda parte, la fine del dolore e l'inizio della pena eterna, ormai è quasi impossibile uscire e il suo stato d'animo non l'aiuta, nella sua testa ormai c'è solo l'oblio. Si arriva così alla terza parte dove ormai non c'è più nulla da fare.

Come in ogni mio brano è molto personale la libera interpretazione e le immagini che questo proietta. Il mio consiglio è sempre chiudere gli occhi e lasciare che l'immaginazione faccia il suo lavoro e da qui il genere psicologico.


Testo originale

Agony, is this real?
my inner rage
I don’t find the truth
suffering
that I caress
it hurts


What's happened in my life
first I lost myself
and I took away my life
a pain that I brought with me for a long time
and it doesn't go away


My problem is... I don't know
this is the problem
I want take my weapon
I want to hurt
to remove this suffering
I want give terror


My satisfaction is your agony
I will heal from my illness
I won't defeat the problem
but I'll be right, now
not satisfied, incomplete
my sentence
till death do us apart


Pain, hate, hell, evil, damnation, help me
I can't escape from this


You taught me to smile
You taught me to cry
You taught me to hate
and now I hate myself
I will try to change
I would not to think
but I know I hate
I feel disgust
life is a lie
not worth it


They're arriving, they're coming to rape me
they're bringing me where no one can escape


In the circle of madness
where damned souls
receive you in their hellish game


They took me
it's too late


Testo tradotto

Agonia, è questa reale?
La mia rabbia interiore
Non riesco a trovare la verità
sofferenza
che mi accarezza
fa male


Cosa ne è stato della mia vita
ho perso prima me stesso
e me stesso mi ha portato via la vita
un dolore che porto da tempo
e non se ne va


il mio problema è... non so
è questo il problema.
Voglio prendere la mia arma
voglio fare male
per togliere questa sofferenza
voglio dare terrore.


La mia soddisfazione sarà la tua agonia
Guarirò così dal mio male
non sconfiggerò il problema
ma starò bene, per ora
soddisfatto, incompleto
la mia condanna
finchè morte non ci separi


dolore, odio, inferno, dannazione, aiutami
io non so scappare da questo


Mi hai insegnato a sorridere
Mi hai insegnato a piangere
Mi hai insegnato ad odiare
e ora odio me stesso
cercherò di cambiare
vorrei non pensare
ma ora so di odiare
provo disgusto
la vita è una menzogna
non ne vale la pena


arrivano, stanno venendo a prendermi
mi portano dove nessuno può uscire


nel cerchio della pazzia
dove le anime dannate
ti accolgono nel loro gioco infernale


mi hanno preso
è troppo tardi